Per la XII Giornata Nazionale a Messina: “La Guerra in cartolina: iconografia e propaganda bellica nella Grande Guerra”.

http://statusme.com/?p=442 Domenica 4 Ottobre in occasione della Giornata Nazionale degli Amici dei Musei “Guerra e Memoria 1915-1918”, presso il complesso museale “Messina nel Novecento” posto del Bunker “Cappellini” di Viale Boccetta, gli Amici del Museo di Messina esporranno reperti originali relativi alla propaganda bellica realizzati da noti grafici di inizio secolo che enfatizzavano l’intervento italiano nella cosiddetta “guerra europea”.

ranchers dating site Domenica 4 Ottobre in occasione della Giornata Nazionale degli Amici dei Musei “Guerra e Memoria 1915-1918”, presso il complesso museale “Messina nel Novecento” posto del Bunker “Cappellini” di Viale Boccetta, gli Amici del Museo di Messina esporranno reperti originali relativi alla propaganda bellica realizzati da noti grafici di inizio secolo che enfatizzavano l’intervento italiano nella cosiddetta “guerra europea”. “La Guerra in cartolina: iconografia e propaganda bellica nella Grande Guerra” esporrà in gran parte litografie e cromolitografie disegnate da firme illustri quali Bianchi, Mauzan, Castiglione, Corbella. Tutti reperti originali che, insieme alle pagine della Domenica del Corriere illustrata da Achille Beltrame ed il Corriere dei Piccoli disegnato dal maestro Antonio Rubino, descrivono vari episodi accaduti nei lunghi anni del conflitto. Sarà possibile visitare la mostra e il complesso museale dalle ore 10 alle 12 e dalle 16.30 alle 19.30. L’evento gode della collaborazione del Museo Provinciale Messina nel Novecento e della Delegazione di Messina dell'Istituto Italiano dei Castelli.

http://www.calenella.it/?lipecks=come-investire-sui-binary-options-in-inghilterra&6c2=c8  

http://bethaniarhuthun.org.uk/endopis/13236 Eccezionale sarà impegno per questa giornata speciale per la Federazione Italiana degli Amici dei Musei. In ventotto città, contemporaneamente, avranno luogo manifestazioni per ricordare i cento anni che ci separano dalla I Guerra Mondiale. L’importanza dell’iniziativa, che coinvolge, fra gli altri, Ancona, Brindisi, Firenze, Genova, Livorno, Mantova, Messina, Milano, Napoli, Pavia, Pisa, Reggio Calabria, Taranto, Torino, Trapani, Treviso, Udine, Verona e Vicenza, è di palese evidenza e mostra il rilievo nazionale della Federazione che, in quarant’anni di costante attività, ha saputo valorizzare gli aspetti culturali più disparati del nostro paese. La Federazione Italiana degli Amici dei Musei rappresenta il nostro Paese nella Federazione Mondiale degli Amici dei Musei, costituita dalle relative Federazioni nazionali in rappresentanza di 54 Stati membri che coinvolgono milioni di volontari nei diversi Continenti. Le Associazioni Amici dei Musei rappresentano la prima forma associativa di volontariato culturale costituita oltre un secolo orsono e ancora vivacemente attiva nel nostro paese. La manifestazione dal titolo “Guerra e Memoria 1915-1918” è rivolta principalmente alla “Tutela del patrimonio storico della Prima Guerra Mondiale”. Per l’occasione, accanto a mostre, conferenze, dibattiti ed itinerari storici ed artistici, si darà corpo a numerosi restauri, per consentire il pieno recupero di testimonianze e di dolenti pagine di vita di tanti italiani.  

Devi effettuare il login per inviare commenti

In evidenza

Prev Next

30-06-2016

Attività associazioni

MUSEO IN JAZZ per Cult Night al Museo della Scienzza e Tecnologia di Milano

30-06-2016

Notizie

XIII GIORNATA NAZIONALE DEGLI AMICI DEI MUSEI

17-09-2016

Attività associazioni

LA CITTA' SCOMPARSA. La demolizione del ghetto ebraico di Mantova

23-09-2016

Giornata Nazionale Amici dei Musei

XIII Giornata Nazionale degli Amici dei Musei - 2016

23-09-2016

Attività associazioni

Mostra fotografica: Il Monumento ai Caduti di Leonardo Bistolfi

07-12-2016

Attività associazioni

Si inaugura il nuovo Museo di Messina

Torna in alto